Droga a Cisterna, operaio finisce in manette

1645

Operaio cassaintegrato, incensurato, arrestato dai carabinieri della Stazione di Cisterna per detenzione di sostanze stupefacenti. L’uomo, un 56Cisterna, enne del luogo, è stato trovato in possesso di 700 grammi di hashish.

La sostanza è stata rinvenuta all’interno di uno stanzino adibito al taglio e confezionamento della sua abitazione. Trovati anche un bilancino di precisione e materiale atto al confezionamento. L’uomo è ora agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida da parte dell’ autorità giudiziaria. Nello stesso contesto nel corso di controlli alla circolazione stradale i carabinieri hanno denunciato a piede libero due giovani di Colleferro e Velletri rispettivamente 37enne e 41 enne trovati in possesso di 2 grammi di cocaina. Lazio Tv

Rispondi a

Please enter your comment!
Please enter your name here