Donna incinta picchiata a calci e pugni ai “giardinetti” di Latina

Grave episodio di violenza ieri nel capoluogo pontino. Una donna di 41 anni, in evidente stato di gravidanza, è stata aggredita selvaggiamente da un uomo mentre passeggiava nei “giardinetti” di Latina.

La 41enne è stata malmenata a calci e pugni da un suo conoscente. L’aggressione è andata avanti fino all’arrivo di alcuni passanti richiamati dalle urla della donna.
La vittima è stata poi trasportata dai sanitari del 118 all’ospedale Goretti. Non sembra ci siano state conseguenze per il bambino. Ora sono in corso le indagine della Polizia per risalire all’identità dell’assalitore.

Rispondi a

Please enter your comment!
Please enter your name here