Un pontino sogna una medaglia alle Olimpiadi di Rio

A 30 anni tondi tondi sta coronando il sogno.

Salvatore Rossini, libero formiano, reduce dal triplete con Modena, è pronto a rompere il ghiaccio e vivere un’altra tappa della sua luminosa carriera alle Olimpiadi di Rio de Janeiro.

Il pallavolista pontino convocato da Chicco Blengini fa parte di un roster che ha tutte le carte in regola per giocarsi il podio. Rossini in maglia azzurra ha vinto un argento in Coppa del Mondo, una medaglia d’argento e una di bronzo agli Europei, due terzi posti alla World League e un bronzo al Gran Champions Cup. Lazio Tv

 

Rispondi a

Please enter your comment!
Please enter your name here