Il medagliato europeo di Taekwondo Wtf  Pietro Iadevaia ospite della Pasqua dello Sportivo

210

Grande successo per la prima edizione della manifestazione che si è svolta a San Felice Circeo. Nella suggestiva cornice di San Felice Circeo, si è svolta domenica scorsa, la manifestazione “Pasqua dello sportivo”,  che ha registrato per la prima volta un gran numero di partecipanti tra le associazioni del luogo.

Grande affermazione per i ragazzi del Taekwondo stile wtf del Team Iadevaia, capitanati dal pluricampione imbattuto a livello nazionale ed internazionale del circuito WTF-FITA, medagliato europeo del circuito ETU di Taekwondo Wtf,  M° Pietro Iadevaia 6° Dan, coadiuvato anche dal Tecnico CSEN Massimo Granata.

Oltre 50 gli atleti del Team Iadevaia che si sono esibiti sul palco dimostrando grande padronanza tecnica ed equilibrio interiore, carichi degli ultimi risultati ai Campionati Nazionali Taekwondo CSEN WKMAF stile WTF, tra cui 7 ori 2 bronzi e 2 argenti, splendida esibizione anche dei ragazzi del progetto  #nobullismo e del gruppo delle donne/mamme della difesa personale. Il M° Pietro Iadevaia premiato con la targa di riconoscimento del Comune di San Felice Circeo assieme agli atleti Manuel Migliore , Samuele D’Onofrio , Andrea e Gaia Cimaroli, Salvatore Secondo Di Stefano e Salvatore Di Stefano con la coppa Best Fighters 2017 e al Tecnico Massimo Granata.

“Siamo una realtà presente sul territorio in tutta la provincia di Latina – dichiara il Maestro Iadevaia – io come atleta azzurro e pluricampione del Taekwondo WTF FITA ho appreso i segreti di questo sport in giro per il mondo con molti sacrifici, oggi cerco di trasmette il mio bagaglio tecnico ai più giovani con lo C.S.E.N. Ente di Promozione Sportiva riconosciuto dal Coni, vedete, la figura dell’educatore sportivo è oggi anello di congiunzione tra la famiglia e la società,  se fatta seriamente, importantissimo è oggi portare avanti anche il nostro progetto  contro al bullismo”.

Un ringraziamento per la riuscita dell’evento: all’Amministrazione Comunale di San Felice Circeo, al Coordinatore Nazionale Taekwondo CSEN  G.M. Maurizio D’Oriano, al Presidente Mondiale della WKMAF Corea Jeon Mun Bae, le Forza dell’Ordine, le associazioni, i genitori.

Rispondi a

Please enter your comment!
Please enter your name here