Miami 728

Mentre in alcune piazze a Latina si consumano episodi di bullismo nella stessa città c’è un campione che educa al contrasto e prevenzione della violenza e al controllo delle emozioni con numerosi progetti specifici e percorsi di crescita dell’autostima sia nelle palestre che nelle scuole di tutta la provincia, si tratta del medagliato europeo taekwondo olimpico Fita WT, candidato alle Olimpiadi di Sydney, Master Pietro Iadevaia, 7° dan, responsabile Taekwondo C.S.E.N. (ente di promozione sportiva riconosciuto dal Coni). L’importanza delle arti marziali come contrasto alla violenza sulle donne e come metodi di canalizzazione delle emozioni dei giovani. Un tema scottante oggi quello del bullismo e cyberbullismo, anche per la diffusione della tecnologia e dei Social Network, quotidianamente assistiamo ad abusi ed angherie tra i più giovani.

Il progetto #INSIEMESIPUO’ con corsi di Taekwondo stile WT, Thai kickboxing/k1, difesa personale è attivo presso il Liceo GB Grassi di Latina , presso la sede del Team Iadevaia Borgo Vodice in Via dei Pionieri e a San Felice Circeo presso la Tensostruttura Comunale.

Venerdi 4 maggio , presso il Liceo Grassi di Latina, sede degli allenamenti del TeamIadevaia si è tenuto il 14° Technical Seminar nelle specialità forme di Taekwondo stile WT con la collaborazione del pluricampione di forme Taekwondo Olimpico Sinopoli Pasquale ove hanno partecipato atleti di tutte le età.
Il Maestro Iadevaia: “oggi la prima cosa di cui un genitore debba preoccuparsi è la sicurezza e formazione psico-fisica dei propri figli a scuola e nello sport, non bisogna sottovalutare i contesti sociali in cui vivono i giovani, influenzati da chiunque su canali web o gruppi wathsapp, bisogna quindi affidarsi a figure professionali con curriculum di spessore da anni nel settore a cui affidare i propri figli e lavorare in clima sereno e con fiducia creando un asset genitore-educatore ideale”.

arti marziali 728×90

Rispondi a

Please enter your comment!
Please enter your name here