Traffico di rifiuti, aziende sotto sequestro in provincia di Latina

Tocca anche i comuni di Cisterna e Castelforte l’operazione volta a contrastare il traffico illecito di rifiuti. La direzione distrettuale antimafia di Roma ha affidato l’esecuzione di perquisizioni e controlli al “gruppo carabinieri forestale”.

L’operazione, oltre alla provincia di Latina, ha interessato anche Frosinone e Roma. Nel mirino sono finite 13 aziende, otto laboratori di analisi e due discariche. 31 gli indagati. A Latina sarebbero coinvolte la Centro servizi ambientali di Castelforte che smaltisce rifiuti industriali e la discarica Refecta di Cisterna. Lazio Tv

Rispondi a

Please enter your comment!
Please enter your name here