Sorpresi a rubare in una villetta al Circeo, arrestati 3 richiedenti asilo politico

Tre uomini originari del Bangladesh, tutti richiedenti asilo politico, sono stati arrestati ieri a Terracina per tentato furto in una villa di San Felice Circeo sulla Migliara 58.
I tre dopo hanno scardinato con un cacciavite una serranda per entrare all’interno dell’abitazione sono stati sorpresi dal proprietario della villetta, allarmato dai rumori e dall’abbaiare dei cani.

Uno dei tre malviventi è stato bloccato proprio dal propietario mentre gli altri due sono riusciti a fuggire. Sul posto sono intervenute le volanti della Polizia che hanno bloccato e ammanettato gli altri due bengalesi trovati nascosti a poche centinaia di metri dalla villa.
I tre arrestati sono ospiti da tempo del centro accoglienza straordinario “Villa Le Rose” a Terracina che accoglie 22 cittadini bengalesi, tutti richiedenti asilo politico.

Rispondi a

Please enter your comment!
Please enter your name here