Droni per rubare i tir, tre arresti ad Aprilia

254

Avevano scelto Aprilia come base logistica per i loro traffici illeciti ma sono stati scoperti ed arrestati. Si tratta di tre persone finite in carcere nell’ambito di una operazione denominata “Actros” condotta dalla Digos di Terni in collaborazione con le questure di Latina e Grosseto e gli agenti della Polizia Stradale pontina.

Secondo quanto emerso dall’articolata indagine la banda era specializzata nei furti di camion e tir a ditte di tutto il centro Italia. Gli investigatori hanno scoperto che l’organizzazione aveva stabilito la proprio nella zona di Carano, nelle campagne apriliane, il loro quartier generale. Il punto nevralgico in cui pianificavano nei dettagli i colpi da mettere a segno e il successivo utilizzo dei mezzi pesanti sottratti dalle aziende vittime del disegno criminale. Dagli accertamenti emerge che la banda ha commesso furti seriali nel maggio del 2016 nella zona industriale di Terni e nelle province di Latina, Frosinone e Perugia secondo un articolato modus operandi. Il blitz delle forze dell’ordine ha permesso di recuperare i mezzi pesanti rubati e il materiale a bordo, spesso di valore. Lazio Tv

Rispondi a

Please enter your comment!
Please enter your name here