Blitz contro il clan Bidognetti, arresti anche a Latina

MOBILI MARCHETTI

Nove ordinanze di custodia cautelare quelle eseguite, questa mattina, dalla polizia, tra le province di Napoli, Caserta, Latina, Ravenna e Chieti, contro il clan Bidognetti di Casal di Principe.

Gli indagati sono accusati, a vario titolo, di estorsione, detenzione e porto illegale di armi comuni da sparo, rapina aggravata, ricettazione, indebito utilizzo di carte bancomat, favoreggiamento personale e altro, reati commessi con l’aggravante del metodo camorristico, al fine di agevolare l’organizzazione camorristica.

Rispondi a

Please enter your comment!
Please enter your name here