8 marzo: Zingaretti premia Rama Energy, azienda innovatrice di Cisterna

Raffaella Mazzoli di Rama Energy tra le imprenditrici del Lazio premiate dal presidente Nicola Zingaretti

E’ stata una cerimonia all’insegna della parola opportunità quella che si è svolta oggi, martedì 8 marzo nella fantastica cornice del Chiostro del Bramante a Roma. Raffaella Mazzoli e tutto il team Rama Energy giovanissima azienda cisternese è stata premiata per aver presentato uno dei progetti più innovativi tra tutte le aziende delle 5 provincie della nostra Regione. Abbiamo messo a punto – spiega Mazzoli – un sistema di monitoraggio che renderà le abitazioni “smart” per garantirne uno standard qualitativo interno, a partire dalla salubrità dell’aria fino al controllo del giusto apporto di calore attivo e passivo. Il progetto pilota verrà installato inizialmente nell’abitazione da noi realizzata in bioedilizia paglia/legno, già selezionata per Expo Milano 2015. Inoltre tale sistema sarà in grado di monitorare il tetto verde che realizzeremo in collaborazione con la Sapienza Università di Roma – dipartimento di Biologia Ambientale guidato dal Prof. Fausto Manes e Giovanna Abbate al fine di indirizzarci verso gli obiettivi di Horizon 2020 quali la salvaguardia della biodiversità e una progettualità nature-based. Nell’era del cloud computing sistema permetterà di creare una piattaforma in grado di monitorare in tempo reale tutti i parametri ambientali all’interno delle nostre abitazioni quindi soluzioni efficaci per rendere le nostre abitazioni: salubri, efficienti e smart.

Rispondi a

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.