Nuovo attentato incendiario al vice sindaco di Anzio

22

Indagini in corso dei carabinieri

Ancora un attentato ai danni del vicesindaco di Anzio, Giorgio Zucchini. Per la seconda volta in pochi mesi, ignoti hanno incendiato la sua vettura. Lo stesso vice sindaco, accortosi del rogo, è sceso in strada e ha spento l’incendio, evitando che l’auto venisse completamente distrutta. I Vigili del fuoco hanno quindi messo in sicurezza la vettura. Ad indagare sull’episodio, ancora una volta, i Carabinieri di Anzio che sono arrivati sul posto con la scientifica ed hanno posto sotto sequestro una bottiglietta di liquido infiammabile ritrovata sul posto e usata per appiccare l’incendio. Lazio Tv

Rispondi a

Please enter your comment!
Please enter your name here