Tragico incidente a Tor Tre Ponti, accertamento di morte cerebrale per Alessio Florian

Simply

Non ce l’ha fatta Alessio Florian. Per il 21enne di Sermoneta, rimasto coinvolto del terribile incidente di venerdì sera all’incrocio di Tor Tre Ponti a Latina, è stata avviata la procedura per la dichiarazione di morte cerebrale. La procedura è finalizzata all’eventuale prelievo di organi per la donazione.

L’auto di Florian, una Bmw serie 1 che trasportava altri tre ragazzi, era stata centrata in pieno da una Suzuki Swift con a bordo due donne. Tre dei giovani erano stati ricoverati in gravi condizioni all’ospedale Goretti ma per Alessio le ferite riportate sono state fatali.

Tanti i messaggi pubblicati in queste ore dagli amici più stretti della giovane vittima ma anche da semplici conoscenti sulla bacheca del profilo Facebook. In molti sono increduli della tragedia che è accaduta e non possono credere che se ne sia andata in questo modo.

3 COMMENTI

  1. Mi dispiace dover intervenire in un momento così drammatico, ma la ricostruzione dell’incidente è falsa. La BMW ha travolto la Suzuki sulla quale viaggiava soltanto la conducente. Vi prego di informare i lettori correttamente

Rispondi a

Please enter your comment!
Please enter your name here