Latina, sgomberata casa occupata abusivamente da Di Silvio

8 ingredienti 728×90

Prosegue incessante l’attività di prevenzione e contrasto alle occupazioni abusive di alloggi di edilizia residenziale pubblica da parte della Polizia di Stato.

Nella giornata odierna, personale della DIGOS ha eseguito un nuovo Sequestro Preventivo per un alloggio ATER occupato senza titolo e situato in via Londra, in esecuzione di apposito Decreto del Tribunale emesso su richiesta della locale Procura della Repubblica.

L’abitazione era nella disponibilità di un noto esponente della famiglia Di Silvio, che già lo scorso anno fu destinatario di analogo provvedimento perché aveva occupato, per sé stesso, un altro appartamento nello stesso palazzo, da cui era stato sgomberato.
All’immobile sono stati posti i sigilli ed è ora affidato al Direttore Generale dell’Ente, nominato dalla Procura Custode Giudiziario del bene.

8 ingredienti 728×90

1 COMMENTO

  1. È giusto così..ora però date le case a chi le aspetta da tanti anni…mia madre invalida al 100% senza reddito e non abile al lavoro sono 20 ANNI CHE È IN LISTA PER UNA CASA!!!!
    ANCORA STA APRETTANDO È UNA COSA INDECENTE!!!
    Questo è l’unico sindaco che è riuscito a far luce sulle case popolari..spero che ora però sia altrettanto bravo ad assegnarla a chi ne ha realmente bisogno per una vita dignitosa

Rispondi a

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.