Latina, in manette Giuseppe Di Silvio. Deve scontare 30 anni di reclusione

3410

I carabinieri di Latina congiuntamente alla squadra mobile della polizia di Latina hanno dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere emesso dalla Corte di appello di Roma nei confronti di Giuseppe Di Silvio 51enne di Terracina pluripregiudicato appartenete ad una nota famiglia nomade del luogo, attualmente sottoposto al regime degli arresti domiciliari.

Il provvedimento prevede una pena cumulativa di 30 anni di reclusione per i reati di associazione per delinquere, ricettazione, omicidio. Lazio Tv

Rispondi a

Please enter your comment!
Please enter your name here