Controlli antidroga all’Istituto Agrario di Latina, studente nei guai

I carabinieri di Latina, nell’ambito del progetto “scuole sicure” e in stretta collaborazione con la direzione dell’istituto scolastico agrario San Benedetto di Latina, hanno eseguito dei controlli tesi alla prevenzione e repressione dei reati concernenti gli stupefacenti all’interno del citato plesso scolastico.

I militari delle Stazioni carabinieri di Borgo Podgora e Latina scalo, unitamente alle unità cinofile, hanno ispezionato diverse aule e le aree comuni dell’istituto, denunciando in stato di libertà all’autorità giudiziaria minorile di Roma per il spaccio di sostanze stupefacenti un giovane del luogo.

Le unità cinofile “Nadia” e “Ron” hanno rinvenuto all’interno dello zaino del ragazzo un panetto di hashish del peso di grammi 70,54 grammi, oltre a un ulteriore quantitativo di ‘fumo’ di circa 5 grammi e mezzo. La successiva perquisizione domiciliare ha consentito inoltre materiale atto al confezionamento delle dosi e un coltellino intriso del medesimo stupefacente.

Gli ulteriori controlli dell’Arma hanno permesso di rinvenire all’esterno di un’aula un sacchetto contenente 17 dosi di sostanza stupefacente tipo hashish, del peso complessivo di poco meno di 9 grammi: con tutta probabilità, poco prima, qualche alunno se ne era disfatto alla vista dei carabinieri.

Rispondi a

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.