La dipendenza dal gioco d’azzardo, nota anche come gioco d’azzardo patologico, gioco d’azzardo compulsivo o disturbo del gioco d’azzardo, è un disturbo del controllo degli impulsi. Se sei un giocatore compulsivo, non puoi controllare l’impulso al gioco, anche quando ha conseguenze negative per te o per i tuoi cari. Continuerai a giocare d’azzardo indipendentemente dalle conseguenze, anche quando sai che le probabilità sono contro di te o non puoi permetterti di perdere.

Certo, puoi anche avere un problema di gioco senza essere totalmente fuori controllo. Il problema del gioco d’azzardo è un comportamento di gioco che sconvolge la tua vita. Se sei preoccupato per il gioco d’azzardo, spendendo sempre più tempo e denaro su di esso, inseguendo perdite nonostante gravi conseguenze nella tua vita, hai un problema di gioco d’azzardo.

Una dipendenza o problema di gioco è spesso associata ad altri comportamenti o disturbi dell’umore. Molti giocatori problematici soffrono anche di problemi di abuso di sostanze, stress, depressione, ansia o disturbo bipolare. Per superare i tuoi problemi di gioco, dovrai anche affrontare queste e altre cause sottostanti.

Gioco d’azzardo – segni e sintomi della dipendenza da gioco

La dipendenza da gioco a volte viene definita “malattia nascosta” perché non ci sono segni o sintomi fisici evidenti come nella dipendenza da droghe o alcol. I giocatori problematici in genere negano o minimizzano il problema, anche a se stessi.

Potresti avere un problema di gioco se:

Giochi d’azzardo in segreto o menti su quanto giochi; una volta iniziato a giocare non riesci ad andartene finché non hai speso l’ultimo centesimo a tua disposizione; quando giochi anche i soldi che non hai.

Gioco d’azzardo – come aiutarti

Il più grande passo per superare una dipendenza dal gioco è rendersi conto che si ha un problema. Ci vuole una forza e un coraggio enormi per esserne all’altezza, soprattutto se sono stati persi molti soldi. Non disperare e non cercare di farlo da solo. Molti altri sono stati nei tuoi panni e sono stati in grado di rompere l’abitudine e ricostruire le loro vite. Anche tu puoi.

Impara ad alleviare sentimenti spiacevoli in modi più sani. Il gioco d’azzardo può essere un modo per auto-lenire emozioni spiacevoli, rilassarsi o socializzare. Ma ci sono modi più sani e più efficaci per gestire gli stati d’animo e alleviare la noia.

È difficile combattere qualsiasi dipendenza senza supporto, quindi contatta amici e familiari. Se la tua rete di supporto è limitata, ci sono modi per fare nuove amicizie senza fare affidamento sui casinò o sui giochi d’azzardo online. Prova a contattare colleghi al lavoro, iscriviti a una squadra sportiva o a un club di libri, iscriviti a un corso di educazione o fai volontariato per una buona causa.

Unisciti a un gruppo di sostegno tra pari. Scommettitori anonimi, ad esempio.

Una parte fondamentale del programma è la ricerca di un ex giocatore d’azzardo che ha esperienza libera dalla dipendenza e può fornirti una guida e un supporto inestimabili.

Se invece sei consapevole del fatto che il tuo è soltanto un hobby, allora il consiglio è quello di rivolgersi a guide e a piattaforme che recensiscono piattaforme di gioco AAMS così da non incorrere in inutili rischi: link qui.

728

Rispondi a

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.