Le precisazioni del Sindaco in merito all'ordinanza di chiusura delle scuole emessa in data odierna.

In merito all’ordinanza di chiusura delle scuole emessa in data odierna, il Sindaco Damiano Coletta precisa: «Il provvedimento riguarda le scuole di competenza dell’Amministrazione Comunale, vale a dire scuole materne, primarie e le secondarie di primo grado. Si è reso necessario a causa della difficoltà sorta in alcuni plessi a riparare in tempi immediati i guasti agli impianti di riscaldamento causati dall’ondata di gelo. Pur avendo acceso le caldaie anticipatamente rispetto al rientro in aula dopo le vacanze natalizie, non si sono potuti evitare i disagi registrati in alcune strutture a causa dell’obsolescenza degli impianti. Con l’ordinanza si rimette ai dirigenti la facoltà di chiudere i plessi scolastici. I presidi che ravviseranno l’inagibilità dei locali a causa del mancato funzionamento degli impianti di riscaldamento e riterranno opportuno chiudere la scuola, in virtù del provvedimento saranno legittimati a farlo. Va da sé che le strutture in cui gli impianti funzionano regolarmente resteranno aperte».
Rimarranno regolarmente aperti invece gli istiuti superiori del capoluogo. La conferma è arrivata dall'ufficio stampa della Provincia: "Salvo qualche problema che viene via via risolto in base alle esigenze, al momento non si è manifestata la necessità di chiudere le scuole superiori."

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS
Top
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra policy Dettagli...