Monta la protesta nelle scuole del capoluogo.

 

Ancora una giornata di disagi e proteste sul fronte del mancato riscaldamento nelle scuole di Latina. La situazione va avanti ormai da tre giorni e non sembra che si possa trovare una soluzione in tempi brevi. Questa mattina gli studenti del San Benedetto, del Mattei e dell'Einaudi si sono rifiutati di entrare in classe chiedendo un immediato incontro con i vertici della Provincia. "Ieri sono venuti i tecnici ma non hanno risolto nulla - spiegano gli studenti del Mattei - oggi addirittura c'erano dei termosifoni chiusi". Decisione drastica invece nella scuola materna/elementare/media di Via Tasso. Il dirigente infatti ha deciso per la chiusura "fino a nuovo ordine" come si legge nella circolare affissa all'entrata del plesso scolastico.vtasso15967615 1402262853118137 1891289233 o15942240 1835938416691769 1369437930 n

Ultima modifica il Mercoledì, 11 Gennaio 2017 16:04
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS
Top
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra policy Dettagli...